mercoledì 8 agosto 2012

TORTA GELATO

Ingredienti:
  • 120g di zucchero
  • 2 uova
  • 100g di farina
  • 10g di cioccolato in scaglie
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 30g di granella di nocciole
  • 500g di gelato al caffè (o nocciola)
  • 500g di gelato alla vaniglia (o crema)
  • 500g di gelato al cioccolato
  • 200ml di panna da montare

Preparazione:
Tirare fuori dal freezer le vaschette di gelato, l'ideale è che i gusti siano in vaschette distinte per non mischiarsi.
Lavorare con una frusta elettrica le uova e 100g di zucchero, incorporarvi mezza bustina di lievito, una bustina di vanillina, 10g di scaglie di cioccolato e 100 g di farina quindi versare il composto in una teglia rettangolare foderata di carta forno.
Preriscaldare il forno per qualche min a 150° e poi inserire la teglia e far cuocere a 180° per circa 30min.
Far raffreddare e quindi posare il pan di spagna ottenuto su un foglio di carta forno.
Disporre nella stessa teglia (una volta raffreddata) un foglio di carta d'alluminio facendolo ben aderire alle pareti, versare 500g di gelato al caffè (o nocciola), stendere per bene il gelato morbido fino a farne uno strato regolare e mettere la teglia in freezer per 10min. Tirare fuori la teglia dal freezer e stendere un altro strato di gelato, magari quello alla vaniglia (o crema), rimettere la teglia in freezer per 10 min quindi ripetere l'operazione con l'ultimo strato di gelato al cioccolato.
Bagnare il pan di spagna con un pò di latte e adagiarlo nella teglia senza premerlo troppo sul gelato morbido, rimettere il tutto in freezer per almeno 6h, l'ideale sarebbe fare quest'operazione il giorno prima di servire la torta.
Togliere la teglia dal freezer e rovesciarla su un vassoio facendo in modo che resti compatta, rimuovendo infine il foglio di alluminio.
Montare la panna con un cucchiaio di zucchero e stenderla sulla torta, guarnire con granella di nocciole.


2 commenti:

  1. è come quella che faccio iooo!!
    che buona :P

    RispondiElimina
  2. Sembra proprio buona, da provare. Grazie per la ricetta :)

    RispondiElimina