giovedì 7 dicembre 2017

LA GHOSTWRITER DI BABBO NATALE - ALICE BASSO

Chi mi conosce sa che sono una super fan di Vani Sarca, in attesa del prossimo romanzo della serie (La scrittrice del mistero - in uscita il prossimo aprile), eccomi qui a raccontarvi di questo racconto a tema natalizio, offertoci dalla Garzanti per le festività prossime.


Vigilia di Natale del 2006, Vani si sveglia influenzata e se per chiunque ciò sarebbe quantomeno una seccatura, per lei è l'asso nella manica perché le permetterà di saltare la cena in famiglia che tanto mal sopporta. Almeno, questo è quello che crede Vani, perché l'irriducibile madre ha deciso che non esiste che lei resti sola a Natale per cui saranno loro ad andare da lei. 

Attenzione!! Peggio che andare dalla famiglia, per Vani c'è il ricevere la famiglia nel suo appartamento, visto che sono apertamente ipercritici verso il suo cosiddetto tugurio. I conati di vomito, poi, di certo non aiutano la causa.

Durante la cena, si sente un gran trambusto provenire dal piano superiore e Vani ne approfitta per allontanarsi dai suoi ospiti forzati.
Al piano superiore è in corso una festa si Natale per bambini, un regalo dei pargoli è sparito, qui nasce il mistero, chi lo avrà preso?

Come spesso purtroppo succede, le scaramucce dei bambini diventano liti tra adulti, tutti a fare illazioni e a sospettare di questo o quello. 

Riuscirà Vani a risolvere la situazione con le sue doti da "mentalista"? Lascio a voi immaginarlo e poi scoprirlo.

Per chi non la conoscesse,  sulle prima Vani si presenta e rende bene l'idea di sé in poche parole, per cui, anche se non aveste letto i precedenti romanzi, potete tranquillamente approcciarvi a questo racconto.

C'è da dire che, nel racconto, troviamo una Vani più giovane rispetto ai romanzi quindi non vi serve conoscere quello che succede nella sua vita negli anni a venire. Magari questo racconto potrà incuriosirvi e darvi lo spunto per leggere prima L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome , seguito da Scrivere è un mestiere pericoloso e Non ditelo allo scrittore.

Col senno di chi sa, trovo esilaranti le ipotesi di Vani sull'ipotetico ispettore pronto a cercare la macchinina scomparsa la notte di Natale. E poi, Vani che interroga i bambini, scene da vedere sul grande schermo, la butto lì!

Nel complesso un racconto piacevolissimo, che fa sorridere spesso e non solo perché è a tema natalizio!

Ora, non so voi, ma io fremo per il prossimo capitolo della saga, si era capito? :)








mercoledì 6 dicembre 2017

nuova uscita Emma Books: Irriducibile

Editore: Emma Books
Titolo: Irriducibile
Autore: Adele Vieri Castellano
Collana: Romantic Suspense
Serie: Legio Patria Nostra
Formato: L


Sinossi: Tre come i moschettieri. Pericolo, avventura, missioni speciali, a volte senza ritorno. Eppure loro, i tre legionari, ce l’hanno fatta. Ora hanno fama, denaro, donne, una palestra a Roma in cui insegnano arti marziali. E quando un amico chiede un favore non si può che assecondarlo, anche perché in quanto ex soldati, che hanno vissuto più vite in una sola, perseguono un unico obiettivo: proteggere i deboli. Per questo Riccardo Gardini, il più irriducibile dei tre, accetta di diventare la guardia del corpo di Elena Verri Pallavicini, avvocato milanese dagli occhi e dal carattere raggelanti. Comincia come un favore l’avventura che diventerà ben presto qualcosa di profondamente diverso, che lo costringerà a guardare al passato e ad affrontare il dolore di una perdita di cui ancora porta le stigmate. L’avventura che cambierà la sua vita. Per sempre.

venerdì 1 dicembre 2017

nuova uscita Emma Books: Credevo di essere morta (invece mi sbagliavo)

Editore: Emma Books
Titolo: Credevo di essere morta (invece mi sbagliavo)
Autore: M.P. Black
Collana: Love
Formato: L

Sinossi: Sue Brown ha venticinque anni, è bella, ricca e potente, e vive a Manhattan. Alla morte del padre, ha ereditato l’azienda di lingerie da lui fondata ma non è felice; sono mesi ormai che detesta tutto e tutti, soprattutto il Natale. Rimasta sola in ufficio la notte della Vigilia, si reca in un pub per trascorrere la serata ma è coinvolta in un terribile incidente stradale. Per lei non c’è più niente da fare. Anche se…
Quando Sue riapre gli occhi, non riesce a credere a ciò che la circonda. Dove si trova? Scopre presto di essere in Cielo e ad accoglierla c’è John, il suo… angelo custode. Da lui apprende come vivere in quella nuova dimensione, in attesa che le assegnino la “destinazione finale”.

Sue, sgomenta, comincia a barcamenarsi nella sua vita alternativa fino a quando un incontro, inaspettato come il sole della Cornovaglia, cambierà le carte in tavola e le darà l’opportunità di cambiare il suo destino…

giovedì 30 novembre 2017

prossime uscite DeAgostini

VARIA
Il metodo famiglia felice
Il metodo famiglia felice di Alberto Pellai (De Agostini – 16 gennaio)
A firma della coppia d’oro del parenting, un meraviglioso inno all’imperfezione: il primo libro che non ci spiega semplicemente come fare i genitori, ma ci insegna il significato di essere genitori.
Non è vero che tutte le famiglie felici si assomigliano. La felicità di una famiglia non è la totale assenza di problemi, non è un’unità di misura e nemmeno una foto incorniciata in bella mostra sopra uno scaffale del salotto. La felicità – in quel turbolento e sempre diverso ecosistema che si crea ovunque ci sia un rapporto tra genitori e figli – è piuttosto qualcosa che ha a che fare con la consapevolezza e l’autostima. Nelle parole di Alberto Pellai e Barbara Tamborini: «una famiglia consapevole ha un progetto e una direzione, non improvvisa le scelte educative e sa sfruttare i momenti chiave della vita». La più autorevole coppia italiana di psicoterapeuti torna con un libro unico nel suo genere, scritto nella chiave totalmente inedita del gioco e nel linguaggio semplice e comunicativo che ne ha già reso celebri gli autori, per insegnarci come il livello di autostima famigliare può condizionare l’insieme di abitudini, linguaggi e automatismi che regolano la vita quotidiana tra le mura di casa. Un manuale per potenziare l’autostima di tutti – dei grandi così come dei piccoli – attraverso un metodo fondato sui sei pilastri che reggono un nucleo domestico: la famiglia, gli amici, il corpo, le emozioni, la scuola e il lavoro, l’ambiente. Un viaggio da percorrere insieme, giorno dopo giorno, attraverso quiz, test, sfide creative e racconti esemplari per consentire a ciascuno di prendere coscienza dei propri pregi e dei propri difetti e sviluppare le competenze che possono fare di una famiglia una famiglia felice.

YOUNG ADULT
Fandom di Anna Day (DeA – 30 gennaio)
Fandom è un romanzo che ti trascina dentro, letteralmente. Ridi, ami, ti mangi le unghie, e anche dopo che l’hai finito non riesci a smettere di pensarci. Assolutamente da leggere.”
James Dashner, autore bestseller della serie Maze Runner
Violet farebbe di tutto pur di incontrare gli attori che hanno portato sul grande schermo il suo romanzo preferito, The Gallows Dance. Anche convincere suo fratello e le sue migliori amiche ad accompagnarla al ComiCon più grande d’Inghilterra e mettersi in coda per l’autografo del bellissimo Willow. Violet, che conosce tutte le battute del film a memoria e vorrebbe far colpo su di lui, si presenta come cosplayer di Rose, protagonista del romanzo e anima gemella di Willow. La sua scelta non è dettata dalla sola infatuazione per lui: Violet ammira realmente Rose e vorrebbe essere come lei. Coraggiosa come Katniss, determinata come Daenerys e intrepida come Tris. Quando però arriva il suo turno di incontrare gli attori, un terremoto improvviso fa crollare il capannone. Violet batte la testa e sviene. Pochi istanti dopo riapre gli occhi, ma qualcosa è cambiato. Willow è armato, le guardie corrono ovunque e sparano. Ma è solo quando una freccia colpisce la vera Rose e la ragazza cade a terra esanime che Violet comprende che tutto sta accadendo realmente. La protagonista del suo romanzo preferito è appena morta e ora Violet può fare solo una cosa: prendere il suo posto, ripassare le battute e vivere la storia fino alla fine…

Bambini e Ragazzi


Il fantastico viaggio di Stella
Il fantastico viaggio di stella di Michelle Cuevas (DeA – 16 gennaio)
La sorprendente storia di un’amicizia ai confini dell’universo. Un commovente viaggio dentro il cuore e altri buchi neri. Torna Michelle Cuevas, la straordinaria autrice di Le avventure di Jacques Papier.
Stella ha undici anni e una passione sconfinata per l'astronomia. Gli astri sono infatti l'unica cosa che ancora la lega al padre, la cui morte ha lasciato un vuoto incolmabile dentro di lei. Così una sera Stella si apposta fuori dalla NASA tentando invano di incontrare Carl Sagan, lo scienziato per cui ha un’ammirazione straordinaria. Tornando a casa, però, Stella si accorge che qualcuno - o meglio, qualcosa - la sta seguendo. È un buffo esserino nero come la notte più buia, con due occhi profondi come galassie. Un esserino con lo straordinario potere di far sparire qualsiasi oggetto gli si avvicini. Stella decide di portare la strana creatura a casa con sé e, dopo averlo ribattezzato Larry e studiato a lungo, capisce che si tratta di un buco nero. Proprio così, il suo nuovo animale domestico è un buco nero! La cosa sembra spaventosa, ma ha anche molti lati positivi. Per esempio, Stella può far sparire gli odiosi cavoletti di Bruxelles che sua madre la costringe a mangiare a cena. Oppure può far sparire il rumoroso giocattolo con cui il fratellino la infastidisce tutto il giorno. Ma soprattutto Stella capisce che, grazie a Larry, può far sparire i ricordi di suo padre, e forse può smettere di soffrire. Il tempo passa, e Larry diventa sembra più grande. Finché un giorno anche il cane di Stella scompare inghiottito da Larry. Stella non ha scelta e insieme a suo fratello attraversa il buco nero, in un viaggio dove pericoli e sorprese non mancano. La ragazzina dovrà affrontare tutti i ricordi del padre per capire che, in fondo, il vero buco nero è dentro di lei e l'unico modo per chiuderlo è affrontarlo.
  
Isadora Moon di Harriette Muncaster (De Agostini – 23 gennaio, 7+)
Titoli in uscita: Gita scolastica e Guai in vista.
Gita scolastica Isadora non vede l’ora di andare in gita con la sua classe. Destinazione: un antico, meraviglioso castello. O almeno così Isadora pensa. Il castello in realtà è un luogo spettrale. Quando Isadora si avventura nei sotterranei incontra un nuovo, inaspettato amico: un tipo speciale, proprio come lei.
Guai in vista Isadora Moon è felicissima di vedere la cugina: Mirabelle è una strega e ha sempre un sacco di idee stupende per divertirsi. Così quando Mirabelle propone di portare a scuola il suo piccolo drago da compagnia per una giornata speciale, Isadora accetta con entusiasmo. Le cose però non vanno proprio come le cuginette hanno previsto...

Carezza Fiabe (De Agostini – 16 gennaio, 0-5)
Titoli in uscita: Il gatto con gli stivaliBiancaneveI tre porcelliniCappuccetto Rosso
Carezzafiabe Biancaneve Carezzafiabe Cappuccetto Rosso Carezzafiabe Il Gatto con gli stivali Carezzafiabe I tre porcellini 
Tante alette da sollevare per imparare i primi concetti divertendosi. I numeri, i colori, i contrari, le forme, le prime parole: in ogni pagina il bambino viene invitato a risolvere un semplice quiz cercando, tra tante alette, quella con la risposta corretta. Un libro-gioco originale, impreziosito da un artwork delicato e da testi in rima.
  
La grande avventura del cervello
La grande avventura del cervello di Dan Green (De Agostini – 16 gennaio, 7+)
Il nostro cervello è la macchina più complessa di tutto l'universo. Questo libro ti farà esplorare il mondo che si trova tra le tue orecchie, in un viaggio interattivo tra pop-up, alette da tirare e finestrelle da aprire per svelare incredibili sorprese. Scopri come funziona il tuo cervello e perché nessuno ne ha uno identico al tuo! 

  
Valigette d'artista MAschere di Carnevale
Le mie valigette di artista. Le maschere di carnevale delle Principesse (ABRACADABRA – 23 gennaio, 4+)
La collana delle Valigette d'artista si arricchisce di un nuovo titolo, completamente dedicato alle maschere di Carnevale delle principesse. Oltre a tutti gli strumenti utili per aiutare i bambini a creare il proprio universo d’artista, la valigetta contiene un libro con semplici istruzioni per costruire le maschere più belle in piena autonomia, colorate pagine di stencil, fogli decorati da ritagliare, fogli sticker con tanti adesivi e 6 modellini di maschere da personalizzare a piacere.

domenica 26 novembre 2017

nuova uscita Emma Books: Come il jazz all'improvviso

Editore: Emma Books
Titolo: Come il jazz, all'improvviso
Autore: Mila Orlando
Collana: Love
Formato: L


Sinossi: Miki, aspirante stilista, è una giovane donna allegra, con un futuro radioso davanti a sé e il sogno di trovare l’amore vero. Lorenzo, ricco figlio di papà, ha invece tutto da dimostrare, a se stesso prima che agli altri, perché se è vero che proviene da una famiglia agiata, la sua vita è un’immensa scalata verso l’affermazione delle proprie capacità e l’amore solo un passatempo. Finché, complice una serata a Londra, basta un gioco di sguardi per far cadere entrambi nelle maglie larghe di un sentimento impossibile da ignorare. Tutto sembra giocare a favore della loro unione. Tutto, tranne il destino. A meno che la vita, come il jazz, non sparigli di nuovo le carte, all’improvviso…

venerdì 24 novembre 2017

nuova uscita Corbaccio: Il magico pane dei fratelli Mazg

pag. 240 – prezzo 16,90

Sinossi: Lois Clary è ingegnere informatico alla General Dexterity, un’azienda di San Francisco specializzata in robotica con l’ambizione di cambiare il mondo. Lois programma tutto il giorno e di notte crolla  addormentata: l’unico rapporto umano che riesce a intrattenere è con i fratelli Mazg, proprietari della bottega all’angolo di casa sua e dispensatori della migliore zuppa piccante e del miglior pane del mondo. Ma un brutto giorno accade il disastro: per problemi di visto i fratelli devono chiudere in fretta e furia l’attività e lasciare gli States. Non prima, però, di aver eseguito un’ultima consegna a domicilio per Lois: contiene il loro tesoro, la pasta madre con cui fanno il pane. Sta a Lois mantenerla viva, così le spiegano, nutrirla, farle ascoltare buona musica e imparare a farci il pane. Lois non è una fornaia, ma troverà una preziosa alleata nell’esigente colonia di microrganismi con cui da adesso condivide l’appartamento: ben presto, non solo riuscirà a fare il pane per sé, ma anche per tutta la mensa-ristorante della General Dexterity. E quando la chef del ristorante la convince ad andare a vendere il pane al rinomatissimo mercato del Ferry Building, un nuovo mondo si spalanca davanti agli occhi di Lois, spingendola a considerare l’idea di unire la sua nuova passione alle competenze nel programmare robot. Si prospetta un affare milionario, che fa gola a molti nell’ambito dell’industria alimentare, le cui ambizioni, però, non è affatto detto che coincidano con l’aspirazione di Lois a trovare un lavoro che la renda felice.

L’autore: Robin Sloan, ex manager di Twitter, ha trentotto anni e vive a San Francisco. Grande appassionato delle nuove tecnologie, si trova altrettanto a proprio agio nel prestigioso Grolier Club di Manhattan, cenacolo di esperti di libri antichi e rari, drogati di inchiostro e carta. Le sue due passioni, per la tradizione e per la tecnologia, si esprimono in pari grado nei suoi libri: Il magico pane dei fratelli Mazg così come nel precedente Il segreto della libreria sempre aperta (2013), un successo internazionale venduto in più di venti paesi, e pubblicato in Italia da Corbaccio.


giovedì 23 novembre 2017

AMORE SENZA ESCLUSIONE DI COLPI - ILARIA CARIOTI


Clarissa Baroni, nota a Milano come "la donna d'acciaio", stufa del suo ambiente lavorativo, decide di accettare la proposta della "Lulù marketing & advertising" per un nuovo progetto e così si trasferisce nella capitale.

Alla Lulù ovviamente c'era già un caposquadra, Marcus Costantini, un macho sciupafemmine abituato a gestire le cose sul lavoro a suo modo e a palleggiare con le donne quotidianamente.

Inevitabile lo scontro tra i due, anche perché Clarissa e Marcus vengono messi rispettivamente a capo delle donne e degli uomini dello staff in una sfida per assumere il controllo dell'intero team.

Marcus, destabilizzato dalla nordica stacanovista, orchestra un piano per ammorbidirla dopo averla sedotta.

Dopo un'iniziale inserimento di Clarissa nel gruppo grazie alla collega Arianna, l'algida milanese inizia ad aprirsi e anche ad apparire meglio del solito, cosa che non dispiace al rude Marcus e che lo spinge a perpetrare la sua scommessa.

Casualmente Clarissa viene a sapere del piano del collega e cerca di vendicarsi ordendo a sua volta una contromossa.

Immaginate i fuochi d'artificio tra i due! Vi ho detto già troppo, non posso rivelarvi altro della trama.

In un certo senso mi son sentita molto vicina a Clarissa, lei sembra una dura ma alla fine dentro è sensibile e fragile, per lei è difficile fidarsi e lasciarsi andare ma ne ha tutte le ragioni.

Marcus, d'altro canto, non è così insensibile come sembra, basta vedere come tratta la sua nipotina e che è capace di provare sensi di colpa e sentimenti, come tutti. Alla fine, anche i bellocci come lui possono essere discriminati per il loro aspetto.

L'epilogo l'ho trovato un po' frettoloso, vero che magari è l'inizio di altro ma, ecco, me lo aspettavo diverso dopo tanto tribolare tra i due protagonisti.

Una lettura piacevole in ogni caso.